2000 +
2020
skills_

Ecco perché siamo diversi, perché facciamo della nostra lunga esperienza tesoro reinventandoci e crescendo con progetti sempre più complessi e ambiziosi

Mauro Bertapelle

Socio fondatore e amministratore unico. Da più di trent’anni lavora nel campo della computer technology sempre con la stessa passione e voglia di innovare.

 

Software e database architect che quando può ama ancora sporcarsi le mani nella scrittura di codice. Appassionato di fotografia e di viaggi, preferibilmente in moto.

Pierpaolo De Grandis

Socio fondatore. Una laurea in ingegneria elettronica e qualche precedente esperienza come sviluppatore in software house.

 

Specializzato in infrastruttura e sicurezza informatica è anche un ottimo analista sviluppatore. La sua dedizione al cliente e la sua meticolosità incarnano i valori della nostra azienda. Quando non lavora si diletta a suonare il sax.

Edward Teller

La scienza di oggi è la tecnologia di domani

Chi Siamo

Siamo nati nel 2000 spinti da una grande passione per lo sviluppo di software e una grande voglia di sperimentare strumenti di sviluppo avanzati su varie piattaforme.

 

Abbiamo utilizzato buona parte degli strumenti che la tecnologia ci ha via via messo a disposizione. Ci siamo sempre occupati in particolar modo di integrazione di applicazioni e basi di dati eterogenee. Per questo motivo le nostre competenze si sono estese a largo spettro nell’ambito dei sistemi operativi, dei database e delle reti.

 

Questa ricchezza di esperienze e di competenze ha prodotto lo specifico “developer mindset” di JMatica. Si tratta sostanzialmente di una attitudine all’acquisizione continua di skill e conoscenze. Per questo motivo nei nuovi progetti non costituisce mai un problema, anzi diventa uno stimolo, l’utilizzo di nuovi linguaggi, piattaforme di sviluppo, architetture di rete o applicative.

 

 

 

Il metodo è il nostro valore

Il valore che offriamo ai nostri clienti consiste non solo nelle soluzioni che produciamo o nelle singole, pur significative, competenze nell’ambito dello sviluppo software, del networking, dei sistemi e della sicurezza logica, consiste piuttosto nella integrazione, in termini di consulenza, di tutti questi elementi e in una loro sintesi.

 

Per questo motivo quando rileviamo specifiche incomplete, difettose o inadatte al contesto interveniamo, con discrezione ma con autorevolezza, proponendo al cliente le correzioni che ci sembrano più adatte in base alla nostra esperienza e ai nostri standard di qualità.
Interagiamo inevitabilmente con tutti i principali vendor di sistemi, apparati di rete, soluzioni di virtualizzazione e di sicurezza logica. Quando ci viene chiesta una proposta articolata cerchiamo di formularla con grande libertà, concretezza, adeguatezza al contesto e rispetto per eventuali scelte già effettuate dal cliente.

 

I clienti spesso ci affidano oltre alla attività di sviluppo anche quella di project manager in particolare nei progetti delicati nei quali si intrecciano complessità tecnologiche e relazionali.

 

Elementi chiave del approccio strutturato alla gestione delle commesse sono i seguenti:

  • Valutazione precisa dei tempi
  • Prevenzione, sulla base della nostra esperienza tecnica e umana, di criticità e inefficienze
  • Capacità di affrontare tematiche o difficoltà impreviste
  • Proporre tempestivamente correzioni o integrazioni a eventuali specifiche incomplete o errate facendo in modo che la qualità del prodotto finale risulti ottimale

La nostra clientela non appartiene a un settore merceologico specifico. È piuttosto caratterizzata da esigenze di integrazione di importanza critica spesso associate ad ambiti operativi ad elevato contenuto tecnologico quali il settore dell’automotive o della telefonia. In questi casi complessità intrinseca, affidabilità e scalabilità diventano requisiti fondamentali e richiedono sia competenze specifiche che trasversali.

Cultura d’impresa

Per noi la cultura d’impresa è la sintesi delle esperienze tecnologiche e umane dei soci fondatori e dei collaboratori di JMatica. Vogliamo offrire ai clienti qualcosa di più di un prodotto software conforme alle specifiche.

 

Per noi stessi invece desideriamo molto di più di una confortevole familiarità con la sintassi dei linguaggi di sviluppo oppure di una perenne sovraeccitazione da stimoli tecnologici.

 

Desideriamo confrontarci con la complessità e affrontare sfide difficili per verificare continuamente quanto sia efficace la sintesi di tecniche e conoscenze che siamo capaci di produrre.
Sono cose queste che necessitano di un team di persone in sintonia. Per questo poniamo molta attenzione alla diffusione interna delle conoscenze e del know-how in modo da risultare estremamente flessibili e resilienti durante la conduzione dei progetti e anche per potenziare continuamente la nostra visione.

 

È cruciale l’accrescimento continuo del potenziale umano di ogni componente del team. Desideriamo infatti che ognuno di noi risulti universalmente riconoscibile per stile, competenze e spessore etico.
La dimensione etica diventa per noi quindi anche la base su cui si sviluppano i rapporti con i clienti e con i partner.

 

Discrezione, riservatezza e rispetto della proprietà intellettuale sono per noi elementi irrinunciabili che hanno una valenza autonoma rispetto a leggi e normative.